Giochi pericolosi sulla riforma elettorale

Renzi vuole portare a casa al più presto la riforma della legge elettorale, ma per raggiungere questo obiettivo ha messo in campo tre proposte....

Euroscettici, Barroso ormai a fine mandato trova il coraggio di bacchettare...

Quando ormai la lunghissima era di José Manuel Barroso volge al termine, il presidente uscente della commmissione ha pronunciato finalmente parole di verità sulle...

Pdl, la tentazione del suicidio di massa

C'è qualcosa che sfugge nella decisione annunciata delle dimissioni di massa dei parlamentari Pdl; anche se a questo punto una marcia indietro dell'ultimo minuto...

RIforma elettorale, la guerra dei “grandi” contro i “piccoli” non fa...

I cosidetti "partitini", piaccia o non piaccia, sono una realtà nel nostro paese. Una realtà fatta anche di passione e di partecipazione. E se...

Euro-nomine, è ancora caos, Juncker in caduta libera, forse si va...

La corsa per conquistare la poltrona di presidente della Commissione europea ormai è diventata una corrida. E le quotazioni del candidato "ufficiale" del PPE,...

Deficit, Parigi tratta direttamente con Berlino, in bilico l’asse Renzi-Hollande

Dopo che Italia e Francia sono diventati i due "bambini problematici dell'Eurozona" secondo la poco simpatica definizione del presidente della Bundesbank, Jens Weidmann, Renzi...

Ungheria, la democrazia formato Orban

Il trionfo elettorale per la terza volta consecutiva di Viktor Orban, ormai padrone assoluto della sua Ungheria, è uno di quegli argomenti che sollevano...

Governo, la falsa pista dell’accordo M5s-PD

Il tentativo della presidente del Senato, Alberti Casellati, di «esplorare» le condizioni di una possibile intesa fra centrodestra e Movimento 5 stelle è servito...

Il Contratto di governo e la campagna elettorale che non finisce...

Il documento di 39 pagine frutto del lavoro comune degli sherpa del M5s e Lega in vista della possibile formazione di un nuovo governo,...