Autore: p.deluca

DIetro le lacrime di Berlusconi

Se la manifestazione dei supporters di Berlusconi in via del Plebiscito voleva trasmettere un messaggio di forza, non è riuscita nel suo intento. L’impressione, al contrario, è quella di una un mesto omaggio, qusi un addio, del suo popolo al…

Niente crisi, almeno per ora

Dopo la “guerra civile” evocata da Sandro Bondi, ancora una volta fuori linea rispetto alla linea del Capo; dopo la manifestazione tutta lacrime e indignazione al Plebiscito, c’è da augurarsi che la stagione delle sceneggiate volga alla fine. Che i…

Attenti al Grillo

Ai piani alti dei partiti circolano sondaggi che indicano concordemente un calo, più o meno significativo, di consensi per Beppe Grillo e il suo movimento. Questi sondaggi, uniti alle divisioni interne alla rappresentanza parlamentare dei 5Stelle, hanno fatto tirare un…

La Radio secondo Piccone Stella

Non so se nelle scuole di giornalismo si studi ancora l’opera e la figura di Antonio Piccone Stella, primo direttore del Giornale Radio della Rai nell’immediato dopoguerra, o se la sua memoria sia oggi andata completamente perduta.  Se così fosse…

Scàlfaro e l’esternazione aerea del ’98

Un episodio lontano, che pure ebbe una forte risonanza politica in quella ormai remota epoca. 5 dicembre 1998. L’allora presidente della Repubblica, Oscar Luigi Scàlfaro conversa con i giornalisti a bordo dell’aereo presidenziale che lo portava da Singapore a Melbourne.…

La forza tranquilla di Letta

La frase-chiave dell’intervento di Enrico Letta al Senato, in occasione del voto sulla mozione di sfiducia al ministro Alfano, è quella pronunciata, anzi scandita nella parte conclusiva del suo discorso: “Non vorrei che su di me si commettesse un errore…

L’Italia, vista da lontano

Avete mai provato a spiegare ad un americano o ad un tedesco i paradossi della politica italiana? E siete riusciti a farvi comprendere? Credetemi, è una missione quasi impossibile, anche perché qualche volta le ragioni di certi sviluppi politici di…